Argentina

10 giorni di emozioni

Partenze garantite minimo 2 partecipanti – Date libere – Escursioni giornaliere di gruppo con guida multilingue

In breve

Dove: Argentina
Chi: individuali min. 2 partecipanti
Costi: da 1.690 euro p.p.
Durata: 10 giorni, 9 notti

Date

07.10.2022 – 16.10.2022
21.10.2022 – 30.10.2022
04.11.2022 – 13.11.2022
18.11.2022 – 27.11.2022
16.12.2022 – 25.12.2022
30.12.2022 – 08.01.2023

La data del 16 Dicembre 2022 potrebbe avere un supplemento
La data 30 Dicembre 2022 sarà su richiesta e soggetta a supplemento

La quota include:

    Sistemazione in camera doppia standard negli hotel indicati o similari con trattamento di prima colazione
     A Buenos Aires trasferimenti in/out in privato con guida in italiano. City tour in privato con guida in italiano.
     Ad Ushuaia trasferimenti in/out in privato con guida in italiano. City tour e Visita Parque Nacional in privato con guida in italiano. Navigazione alla colonia dei pinguini in servizio condiviso con guida spagnolo/inglese.
     A Calafate trasferimenti in/out e Fd Perito Moreno in servizi condivisi con guida bilingue parlanti italiano. Navigazione sul Lago Argentino in servizio condiviso con guida bilingue spagnolo/inglese.
     1 box lunch
     1 cena con spettacolo di tango ( in condiviso senza guida)

La quota non include:

    I Voli Intercontinentali e le tasse d’ingresso (solitamente già incluse nel volo)
     I voli Nazionali che potete richiederci
     I Pasti e le bevande non indicati nel programma
     Le Visite non indicate o “opzionali”
     Un Accompagnatore in italiano per tutto il circuito
     Gli extra e le mance (guide, autisti)
     Tutti i servizi non indicati nel programma
Una tappa nella capitale per carpirne la storia e il carattere, un appassionato giro di tango lungo il coloratissimo Caminito, simbolo indiscusso del noto quartiere La Boca, e poi via verso luoghi in cui la natura mostra tutta la sua magnificenza.. Davanti al Perito Moreno non potrete che rimanere in silenzio; sarà lui a parlare. Un fronte di ghiaccio di 70 mt che, con il suo continuo avanzare produce crepitii e scricchiolamenti, fino a veri e propri boati nel momento in cui si staccano lastre di ghiaccio che si tuffano nel Lago Argentino. Lo stupore vi coglierà ancora quando arriverete alla “Fine del Mondo” e davanti a voi vedrete una distesa d’acqua che si spinge ai limiti della terra; è il canale di Beagle, dalle cui acque emergono isolotti rocciosi dimora di leoni marini, cormorani, e pinguini magellanici. Non possiamo tralasciare l’emozione che proverete al veder emergere dall’acqua la balena franca a Puerto Piramides. Tutto questo in 10 giorni di emozioni, immersi nella natura Argentina

Per chi è indicato il tour

L’itinerario ha carattere naturalistico.

Va bene per tutte le età – L’itinerario non prevede camminate lunghe o difficoltose. I siti di visita, ad esempio il Perito Moreno, sono accessibili a tutti grazie ad un comodo sistema di passerelle. Le distanze tra le aree di visita sono molto grandi, per questo motivo sono previsti frequenti spostamenti in aereo.

Documenti necessari

Passaporto personale (anche per minori) con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio.
VISTO – non è richiesto.

Itinerario

Giorno 1: ARGENTINA - Buenos Aires

Arrivo a Buenos Aires. Trasferimento privato in hotel.
Buenos Aires non è solo la capitale dell’Argentina; è anche una delle 10 metropoli più importanti del mondo e il centro della vita politica, economica e intellettuale del paese. Questa città cosmopolita – con una grande influenza culturale europea – mostra un gusto raffinato nella sua cucina, nelle sue “boutique” e nell’eleganza dei suoi abitanti. Quasi 12 milioni di persone vivono lì e possono godersi l’incredibile vita notturna visitando “tango” bar, cabaret, discoteche, ristoranti o bar eternamente aperti. Durante il giorno, viene offerta una grande varietà di attrazioni: musei, gallerie d’arte, negozi di buon gusto, affascinanti oggetti d’antiquariato, grandi aree verdi, parchi, ampi viali alberati, club ed eventi sportivi. La discendenza italo-spagnola degli abitanti ha formato questa moderna metropoli. Questa città è piena di fascino, lo si respira ovunque, soprattutto nell’antico quartiere italiano de La Boca e nelle ampie strade con i caffè di inizio secolo. A Plaza de Mayo, nel centro politico della città, che è il punto di partenza di questo tour attraverso questa eccitante capitale. Le ampie strade, il famosissimo teatro dell’opera e anche la via dello shopping Florida rendono Buenos Aires indimenticabile.

Giorno 2: Buenos Aires
Pasti: Colazione, Cena
 Tour della città di mezza giornata con sosta in un caffè storico (5 ore)
 Cena e spettacolo di tango al Viejo Almacén Tango House (5h) – Su base condivisa

Entra in contatto con la città natale del Tango!
Durante il tuo tour della città a Buenos Aires percorrerai l’Avenida 9 de Julio, il viale più largo del mondo, passerai vicino al Teatro Colon, uno dei teatri d’opera più famosi al mondo e l’orgoglio culturale dei “porteñ6”.
Visita la famosa Avenida de Mayo che si trova nella Plaza De Mayo, circondata dalla Casa Rosada (Palazzo del Governo), dalla Cattedrale Metropolitana e dal Cabildo (primo Municipio, costruito durante il dominio spagnolo). All’altra estremità di Avenida de Mayo si può vedere la cupola del palazzo del Congresso.
Sosta e visita interna della Cattedrale Metropolitana, questo imponente edificio neoclassico è il principale edificio cattolico dell’Argentina. Il mausoleo del Generale San Martin (il nostro Eroe Nazionale) si trova all’interno della Cattedrale, e Papa Francesco era solito celebrare le funzioni religiose in questa Cattedrale quando era cardinale della città di Buenos Aires.
Ci fermeremo per una tazza di caffè e uno spuntino in una caffetteria tradizionale.
La tua prossima tappa è La Boca, una zona molto colorata con la famosa strada Caminito.
Prosegui verso nord e visita la zona di Recoleta, uno dei luoghi più glamour della città. Qui vedrete eleganti boutique e ottimi ristoranti, circondati da alberi centenari.
Il cuore del quartiere è il cimitero della Recoleta. Il cimitero è il centro di questo quartiere aristocratico, e le personalità più rilevanti della storia argentina riposano in questo luogo. I mausolei e i pantheon riflettono la diversità architettonica che emerge dalle diverse tendenze culturali che l’Argentina ha incorporato nella sua formazione come nazione. Il cimitero è considerato uno dei monumenti più impressionanti dell’Argentina. La sosta di 30 minuti include la visita della tomba di Eva Duarte, conosciuta come Eva Perón (Evita).

La sera verrai portato alla casa di tango Viejo Almacén, perché uno spettacolo di tango è un MUST quando sei a Buenos Aires!

El Viejo Almacén è diventato un luogo unico grazie alla sua storica posizione e allo stile autentico nutrito dalla popolarità costruita nel corso degli anni. Ogni sera le sue porte sono aperte per godere di un impressionante spettacolo di tango eseguito da interpreti di spicco della scena del tango, così come di una cucina squisita.

La tradizione del Tango è iniziata alla fine del 19° secolo e si è sviluppata da una miscela di vari ritmi, che sono stati originariamente ballati nei quartieri più poveri. Il tango riflette la nostalgia e la malinconia degli immigrati europei, da qui vengono anche alcuni grandi musicisti, come Astor Piazzolla e Anibal Troilo.

Godrai di uno spettacolo con musica, canti e balli. La cena comprende antipasto, piatto principale, dessert e bevande.

Dopo lo spettacolo di tango, rientro in hotel verso mezzanotte.
** Osservazioni: L’escursione è condivisa con viaggiatori internazionali. I trasferimenti hotel-tango house e vv. si svolgono con altri viaggiatori internazionali provenienti da diversi hotel e autista di lingua spagnola. La casa di tango ha personale che parla inglese. Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.

Giorno 3: Buenos Aires
 Pasti: Colazione
 Giornata libera

Giornata libera a piacimento – i seguenti tour opzionali possono essere prenotati con il nostro ufficio SAT locale:

Opzionale: Tour al Tigre e al Delta del Fiume Paraná (4h) – In condivisione con guida bilingue inglese/spagnolo
Il Delta del Tigre con i suoi fiumi, torrenti e numerose isole verdi è una zona molto attraente. Il sedimento continuo del fiume Paraná, che conferisce al fiume il particolare colore rosso-brunastro, forma le isole del Delta.
Attraverserai la periferia di Buenos Aires fino all’aristocratico quartiere settentrionale di San Isidro per arrivare a Tigre. Tigre è una città affascinante con un numero considerevole di residenze estive, yachting e club di canottaggio, che rappresentano le attività del fine settimana di molti “porteños” (abitanti di Buenos Aires). Ti godrai di un’escursione in barca di 1 ora sui canali del Delta del Tigre per vedere alcune delle centinaia di isole coperte da una vegetazione esuberante.
** Nota: I trasferimenti e la navigazione in barca sono condivisi con viaggiatori internazionali con guida bilingue inglese / spagnolo. A pagamento i trasferimenti per Tigre possono essere prenotati su base privata con guida di lingua italiana, la navigazione in barca rimane su base condivisa Eng / Spa. Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.
Questo tour si finalizzerà con il drop off in una delle località sottostanti, non in hotel (gli ospiti possono scegliere e coordinarsi con la guida turistica il miglior punto di partenza in base alla loro convenienza)
Punti di Drop Off:
-Zona di Puerto Madero / Ponte della donna
-Galerias Pacifico – centro commerciale all’angolo tra Avenue Cordoba e Florida
-Avenue Santa Fe & 9 de Julio
-Juncal & Cerrito
-Obelisco
-Teatro Colon
-Irigoyen & Lima Street

Opzionale: tour della Fiera antiquaria di San Telmo (3h 30min)
San Telmo è il quartiere storico meglio conservato e il quartiere più antico di Buenos Aires.
La Fiera antiquaria di San Telmo è una delle attrazioni più rilevanti che la città di Buenos Aires ha da offrire. Ogni domenica Plaza Dorrego ha un aspetto diverso quando ospita oltre 270 stand che offrono i loro oggetti d’antiquariato unici in vendita. Grammofoni, dischi di grammofono, abiti antichi, gioielli, bigiotteria, cartoline, calendari, libri, accessori in ferro, lampade e un numero infinito di ornamenti possono essere trovati in questa fiera tradizionale, organizzata dal Museo della Città, che ha sviluppato un’identità riconosciuta a livello internazionale.
I bar nelle vicinanze portano i loro tavoli sul marciapiede e tutta l’area adiacente è piena di musicisti, cantanti, ballerini di tango, mimi; la domenica San Telmo è un’autentica festa argentina.
Qui avrai tempo per passeggiare per Plaza Dorrego, sarai coinvolto nell’atmosfera che è puramente “Porteña” (il modo in cui vengono chiamati i residenti di Buenos Aires), vedrai alcuni meravigliosi spettacoli all’aperto, ascolterai alcuni cantanti di tango veterani, comprerai qualcosa di originale al mercato delle pulci e avrai un’idea di cosa sia davvero Buenos Aires e la sua cultura.
** Osservazioni: Il Mercato è disponibile solo la domenica. Su base privata con guida di lingua italiana.

Opzionale: Escursione a San Antonio de Areco “Incontro con i pionieri argentini” con pranzo (9 ore)
Al mattino verrai prelevato dal tuo hotel a Buenos Aires per esplorare San Antonio de Areco, un villaggio storico nel cuore della pampa argentina e conosciuto come la “culla delle tradizioni”.
Questa città coloniale preservata è stata fondata più di 280 anni fa; con le sue strade acciottolate, vecchi bar (“Pulperías”) ed Estancias, ha mantenuto vivo lo stile di vita e le usanze gaucho.
Situato sulle rive del tranquillo fiume “Areco”, la città ha conservato l’atmosfera autentica di un piccolo borgo antico con il suo tempo di “siesta”, botteghe artigiane e gente molto rilassata.
Oltre 30 diversi argentieri fanno di questa città il centro della tradizionale argenteria argentina conosciuta come “platería criolla”. In una varietà di stili distintivi producono coltelli gaucho, gioielli e opere d’arte molto belle, nei loro laboratori aperti al pubblico.
Sede del più antico Festival Gaucho del paese, il “Día de la Tradición”, che si tiene a novembre, San Antonio raccoglie migliaia di gauchos provenienti da tutta l’Argentina.
Dal 1939, questa è un’intera settimana di mostre, danze, musica folcloristica e spettacoli di abilità tradizionali gaucho a cavallo. Inoltre, questa città è stata l’ambientazione del classico argentino di Ricardo Güiraldes, “Don Segundo Sombra”: l’opera più riconosciuta della letteratura gaucho in prosa, basata sulla vita di un personaggio locale.

Arrivati nella città coloniale, si ha l’opportunità di prendere un tè mate, caffè o una bevanda rinfrescante e uno spuntino in un vecchio “Gaucho Bar”. Nel frattempo, imparerai di più sulla storia e sulla vita sociale locale e sui costumi della città. Successivamente, visiterai un centro sociale dove persone con diverse disabilità realizzano a mano le “Alpargatas” (tipiche scarpe da lavoro gaucho). Parlerai anche con un pittore Gaucho locale e visiterai il suo studio di 140 anni, che espone dipinti Gaucho.
Il pranzo si gusterà in un vecchio ristorante locale: empanadas, un piatto principale con patatine fritte o insalata, dessert, caffè o tè (le bevande che si pagano direttamente nella Pulpería o Parrilla non sono incluse),
Dopo pranzo, farai una passeggiata nell’area verde, la piazza principale dei gauchos, il museo e la fabbrica di cioccolato.
Alle 16 rientro a Buenos Aires.
Con questa escursione sosterrai la comunità tradizionale, che si sforza di preservare le antiche tradizioni degli argentini.

La visita di un’intera giornata include:
• Una colazione leggera con caffè o bibita, croissant o pasticceria dolce
• Accoglienza nel laboratorio dove vengono realizzate le espadrillas e introduzione alla procedura di lavoro quotidiana
• Una donazione di 2 USD a persona
• Ingresso allo studio del pittore gaucho con conferenza e dimostrazione del suo dipinto e un disegno ricordo
• Pranzo: Empanadas, piatto principale con carne e patatine fritte o insalata, dessert, caffè o tè (non include le bevande che vengono pagate direttamente nella Pulpería o Parrilla)
**Osservazioni: L’escursione si svolge su base privata con guida di lingua italiana. A causa degli orari di apertura del centro sociale (solo tra febbraio e dicembre) e dello studio del pittore Gaucho, queste inclusioni possono essere sostituite da altri progetti sociali.

Opzionale: Buenos Aires Tour in bicicletta – zona nord Palermo e Recoleta (4h)

Il tour di Buenos Aires in bicicletta sarà un’esperienza divertente e indimenticabile, svolta in sicurezza. Visiterete ad esempio il Cimitero della Recoleta, i parchi di Palermo e Piazza San Martino.

Il tour inizia in Piazza San Martin (o se prenotato su base privata presso il tuo hotel). Dopo aver superato l’Università di Giurisprudenza vedrai il punto di riferimento più moderno di Buenos Aires, il Floralis Generica, un’enorme scultura floreale in acciaio e alluminio, che apre e chiude i suoi petali a seconda dell’ora del giorno. Passeremo davanti allo Zoo di Buenos Aires e ci fermeremo ad ammirare alcune statue e monumenti, che si trovano nei parchi di Palermo. Proseguiremo per il Cimitero della Recoleta, l’ultimo luogo di riposo di alcuni dei cittadini più famosi dell’Argentina come Eva “Evita” Peron. Avrai un po’ di tempo per esplorare il posto da solo. L’ultima parte del tour ti porterà nelle strade alla moda di Palermo Hollywood. Qui puoi trovare molte boutique di design, di giovani designer locali, così come molte gallerie d’arte, caffè e ristoranti alla moda. Successivamente rientro in Plaza San Martin, dove termina il tour (o se prenotato su base privata il tour può terminare in hotel)
**Osservazioni:
Difficoltà: bassa
Caschi, seggiolini per bambini, attrezzatura per la pioggia, assistenza medica, una bottiglia di acqua minerale e biciclette sono forniti.
Tour condiviso (insieme ad altri passeggeri internazionali): partenze giornaliere 09:30 o 14:00. Il trasferimento all’inizio/fine del tour non è incluso. Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.
Tour privato: garantito con 2 o più passeggeri. Prenotando il tour su base privata il tour può iniziare / terminare in hotel (con un supplemento).
Il tour (condiviso o privato) si svolge con guide di lingua inglese / spagnola.

Giorno 4: Buenos Aires - Ushuaia

 Pasti: Colazione
 Trasferimento hotel – aeroporto nazionale Buenos Aires con guida parlante italiano
 Volo Buenos Aires – Ushuaia (non incluso)
 Trasferimento aeroporto – hotel in privato con guida in italiano incluso il tour della città con sosta fotografica

Una guida parlante italiano vi verrà a prendere in hotel per il trasferimento all’aeroporto nazionale per il volo per Ushuaia.

All’arrivo all’aeroporto di Ushuaia verrete ricevuti dalla vostra guida parlante italiano e verrete trasferiti al vostro hotel.

Sulla strada per l’hotel si effettuerà un breve tour della città con una sosta fotografica in uno dei punti panoramici di Ushuaia.

Ushuaia è la capitale del territorio e la città più meridionale del mondo. Come Rio Grande, Ushuaia è cresciuta rapidamente negli ultimi anni, grazie all’immigrazione e all’industria elettronica della zona. Non dovresti perdere una visita al Museo della Fine del Mondo (la vecchia prigione) ed esplorare alcuni ristoranti per provare le granceole, specialità del luogo. Interessante anche una passeggiata intorno al porto, dove si possono vedere alcune vecchie barche. Ushuaia e i suoi paesaggi hanno ispirato la ricerca e le fantasie di Jules Verne, Fitz Roy, Charles Darwin ed Emilio Salgari.

Giorno 5: Ushuaia - Canale Beagle - Parco Nazionale

 Pasti: Colazione, Pranzo al sacco
 Al mattino tour di mezza giornata Parco Nazionale della Terra del Fuoco in privato con guida parlante italiano
 Nel Pomeriggio: Tour di navigazione della colonia di pinguini con pranzo incluso (5 ore) – su base condivisa con guida bilingue inglese / spagnolo

Al mattino farai un tour di mezza giornata al Parco Nazionale della Terra del Fuoco, dove avrai l’impressione che il tempo vada più lentamente che altrove. I lunghi rigidi inverni, la vastità infinita del cielo facevano da sfondo a un modo di vivere molto semplice e modesto.

Il Parco Nazionale è attraversato da molti fiumi che sfociano nel Canale di Beagle.
Attraversa il parco per goderti i paesaggi e fare una piccola passeggiata.

Successivamente ti godrai un tour di navigazione in una colonia di pinguini!
**Nota: il tour si svolge su base condivisa con guida bilingue inglese / spagnolo. Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.

Prima di visitare la città, si pranza in un ristorante locale vicino al porto. Successivamente si sale a bordo di un catamarano e si naviga lungo il Canale, passando per Isla de los Pájaros, buon posto per guardare albatros, anatre, skua, procellarie, cauquenes e gabbiani. Passerai da Isla de los Lobos (Isola del Leone Marino), sia le isole De los Pájaros che quelle De los Lobos appartengono all’arcipelago dei Ponti.
All’arrivo al faro di Les Eclaireurs, è possibile vedere le colonie di cormorani. Continuando il viaggio verso est si gode di un bellissimo paesaggio del canale e delle montagne circostanti.
Da lì vedrai oltre la costa argentina Puerto Almanza e oltre la costa cilena la base navale di Puerto Williams.
All’arrivo all’isola di Martillo avrete la possibilità di vedere una colonia di pinguini di Magellano e alcuni pinguini di Papua.
Rientro a Ushuaia navigando vicino alla costa nord del canale, apprezzando la flora tipica della zona e alcuni siti storici come l’Estancia Túnel e l’Estancia Remolino, sulla cui costa si trova lo scafo della nave da carico e passeggeri Monte Sarmiento affondata nel 1912.
Finalizzando il viaggio vedrai il meraviglioso paesaggio che circonda la città di Ushuaia con le sue montagne.

Giorno 6: Ushuaia – El Calafate
 Pasti: Colazione
 Transfer hotel – aeroporto in privato
 Volo Ushuaia – El Calafate (non incluso)
 Trasferimento aeroporto – hotel – su base SIB, condiviso con altri viaggiatori internazionali con una guida bilingue di lingua italiana

Trasferimento all’aeroporto in privato con guida parlante italiano, e volo per El Calafate (non incluso).

All’arrivo in aeroporto verrete ricevuti dalla nostra guida locale, successivamente trasferimento in hotel.
**Nota: il trasferimento avviene su base condivisa con una guida bilingue. La guida parlerà italiano e un’altra lingua (spagnolo, inglese o portoghese, a seconda di come è composto il gruppo). Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.

El Calafate – Il villaggio di El Calafate sul Lago Argentino, è un luogo costoso e in via disviluppo. C’è una cappella dedicata a Santa Teresa al centro, dietro di essa Via Perito Moreno si arrampica dolcemente sulla grande collina a sud della città, da cui si può vedere la sagoma dell’estremità sud delle Ande, il Lago Redonda e l’Isola Soledad sul Lago Argentino. È la porta meridionale per il Parco Nazionale Los Glaciares, che si trova a 50 km di distanza. Sulla pianura vicino al lago ci sono molti uccelli interessanti, andando verso la collina invece è il posto idale per una buona passeggiata. Ci sono anche pitture rupestri colorate molto accattivanti.

Giorno 7: El Calafate – Perito Moreno – El Calafate
 Pasti: Colazione
 Navigazione Todo Glaciares Tour sbarco alla base Spegazzini (10h) – in condivisione con guida bilingue inglese/spagnolo

Partenza dal tuo hotel per il porto di Punta Bandera, a 47 km da El Calafate, dove una comoda barca è in attesa di navigare il lago Argentino verso il ghiacciaio Upsala, uno dei più grandi tra i ghiacciai continentali. Dopo aver attraversato “Boca del Diablo”, la zona più stretta del lago, porta naturale al Canale del Nord, il percorso si dirige verso ovest. Mentre lo scenario si trasforma in boschi e alte montagne con ghiacciai sospesi, la barca si ritrova circondata da enormi iceberg, prova del processo di regressione del ghiacciaio Upsala, fino a raggiungere l’enorme fronte.
Successivamente, la barca continua il suo percorso entrando nel Canale Spegazzini. Avrai la possibilità di sbarcare alla base Spegazzini e fare un piacevole trekking lungo Bahía de Todos los Glaciares fino al rifugio Spegazzini.
Servizio pranzo opzionale (non incluso) presso il rifugio Spegazzini, che conta con una sala principale con vista sul lago e sul ghiacciaio – capacità 300 ospiti. Conta anche con una sala più piccola, capacità 80 ospiti con terrazza privata. Gli ospiti del Captain’s Club prendono il pranzo incluso in questa zona.
Opportunità di trekking in due diversi circuiti:
Sendero del Bosque, a circa 300m dal molo alla base Spegazzini. Trekk include diverse fermate con interessanti spiegazioni su glaciologia, storia, flora e fauna e offre incredibili punti di osservazione. Questo è un trekking facile senza difficoltà in un terreno pianeggiante.
Sendero de la Montaña, a circa 700 m, si tratta di un trekking di media difficoltà attraverso i boschi che offrono punti di osservazione naturali.
Infine, torna al molo dove sbarcherai per tornare a El Calafate.
**Osservazioni: Questo tour è condiviso con altri viaggiatori internazionali. L’assistenza alla guida bilingue inglese / spagnolo è inclusa. Dipendendo dalle condizioni meteorologiche, i numerosi enormi iceberg staccati dal ghiacciaio Upsala possono formare un’ampia barriera di ghiaccio, che occasionalmente impedisce l’ingresso, l’avvicinamento e / o la discesa in determinati punti dell’itinerario che saranno controllati quotidianamente per motivi di sicurezza.
I pasti non sono inclusi, possono essere serviti presso il rifugio Spegazzini (a pagamento) o i clienti possono prendere un pranzo al sacco da El Calafate.
Si consiglia di indossare indumenti caldi, giacca impermeabile, guanti, cappelli, occhiali da sole e crema solare.
Una volta acquistato il biglietto, non è previsto alcun rimborso in caso di cancellazione.
Programma:
Orario di imbarco: 08:30hs (partenza da El Calafate 07:00hs)
Orario di sbarco: 16:00hs (arrivo a El Calafate 17:00 hs)
Funziona: tutti i giorni (tranne il 25 dicembre e il 01 gennaio)– L’operazione inizia a ottobre
Capacità: da 200 a 300 passeggeri. La capacità di tenuta delle cabine del Captain’s Club varia da 16 a 30, a seconda della nave.
La cabina VIP CAPTAIN’S CLUB può essere confermata addebitando un costo aggiuntivo. L’area è stata appositamente progettata per sperimentare la combinazione di comfort e paesaggi imponenti. Include: posti preferiti a bordo, assistenza esclusiva per guide bilingue. Pranzo incluso (antipasto, piatto principale, dessert), servizio open bar (bevande alcoliche e analcoliche), servizio caffè presso la base Spegazzini.
La guida locale che accompagna il gruppo durante i trasferimenti non si unisce ai clienti durante la navigazione, la guida aspetterà i clienti al molo.

Giorno 8: El Calafate

 Pasti: Colazione
 Tour di un’intera giornata Perito Moreno – su base SIB, condiviso con altri viaggiatori internazionali con una guida bilingue di lingua italiana

Oggi gli ospiti faranno un tour di un’intera giornata al ghiacciaio Perito Moreno. Dopo un viaggio attraverso il Parco Nazionale Los Glaciares si arriva all’improvviso in una foresta piena di colori, prima di vedere – altrettanto inaspettato – il ghiacciaio Perito Moreno. Questo è uno dei pochi ghiacciai che stanno ancora crescendo. Ogni 4 o 5 anni copre il divario tra la terraferma e sè stesso e cresce nel Lago Argentino. Alla fine il ghiaccio non riesce a resistere all’enorme pressione dell’acqua e si schianta con un rumore spaventoso. Si può guardare questo spettacolo del ghiacciaio ogni giorno quando singoli blocchi di ghiaccio cadono nel lago. Considerando che il ghiacciaio è lungo 5km e alto 70m si può immaginare il rumore che fanno cadendo. Qui avremo 2 ore per ammirare il ghiacciaio dalle apposite passerelle, prima di tornare a El Calafate.
** Nota: L’escursione è condivisa con viaggiatori internazionali e una guida bilingue. La guida parlerà italiano e un’altra lingua (spagnolo, inglese o portoghese, a seconda di come è composto il gruppo). Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.

Giorno 9: El Calafate - Buenos Aires
 Pasti: Colazione
 Trasferimento hotel – aeroporto – su base SIB, condiviso con altri viaggiatori internazionali con una guida bilingue di lingua italiana
 Volo El Calafate – Buenos Aires (non incluso)
 Trasferimento aeroporto Buenos Aires – hotel in privato con guida in italiano

Trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno Buenos Aires (non incluso).
**Nota: il trasferimento avviene su base condivisa con una guida bilingue. La guida parlerà italiano e un’altra lingua (spagnolo, inglese o portoghese, a seconda di come è composto il gruppo). Il massimo di 12 passeggeri non può essere garantito per questo servizio SIB.

All’arrivo trasferimento in hotel, in privato e con guida in italiano.

Giorno 10: Buenos Aires – ITALIA
 Pasti: Colazione
 Trasferimento hotel – aeroporto internazionale Buenos Aires in privato con guida in italiano

La vostra guida vi accompagnerà durante il trasferimento in tempo per prendere il volo out.

Costi

Quote Partenza Garantita, minimo 2 persone

Hotel Standard, per persona euro 1.690        singola 2.250

Hotel Superior, per persona euro 1.790          singola 2.490

Durata del viaggio

10 giorni, 9 notti

Hotel

Buenos Aires
Standard:
Pernottamento presso l’Hotel Loi Suites Esmeralda 3* (categoria locale 3*) o similare (appartamento con 1 camera)
Superiore:
Pernottamento presso l’Hotel Grand Brizo Buenos Aires 4* (categoria locale 4 *) o similare (camera comfort)

Ushuaia
Standard:
Pernottamento presso l’Hotel Patagonia Jarke 3* (categoria locale 3*) o similare (camera standard)
Superiore:
Pernottamento presso l’Hotel Cilene del Faro 4* (categoria locale 4 *) o simile (camera vista giardino)

Calafate
Standard:
Pernottamento presso l’Hotel Sierra Nevada 3* (categoria locale 3*) o similare (camera standard)
Superiore:
Pernottamento presso l’Hotel Kosten Aike 4* (categoria locale 4*) o similare (camera standard)

Notizie utili

BAGAGLIO – Per quanto riguarda i bagagli da portare in cabina e da consegnare per la stiva si prega di seguire le disposizione della compagnia aerea che effettuerà il servizio Le nuove disposizioni in materia di sicurezza non consentono di portare con sé all’interno della cabina dell’aeromobile i seguenti oggetti: forbici di qualunque misura, limette, tronchesine per le unghie e oggetti simili. Per quanto riguarda qualsiasi tipo di liquido, dentifrici, profumi, gel per capelli, cosmetici, creme e lozioni è possibile portarli a bordo solo in contenitori da massimo 100 ml/100 gr.Tutto ciò dovrà essere contenuto in una busta di plastica trasparente chiusa dal peso massimo di un chilo. Le medicine sono ammesse se accompagnate dalla rispettiva ricetta medica fatto salvo i farmaci “da banco” come, per esempio, i normali analgesici. Il personale addetto al controllo ha facoltà di sequestrare qualunque oggetto giudicato pericoloso o non conforme alle normative vigenti.

VALUTA – La valuta locale in Argentina è il PESO ARGENTINO (ARS)
Il Peso argentino vale circa 0,04 Euro, 1 Euro vale circa 24,75 ARS

TELEFONI – Per telefonare dall’Italia, usare il seguente prefisso internazionale: 0054 – prefisso locale – numero dell’abbonato.
Per telefonare dall’Argentina in Italia, comporre: 0039 – prefisso locale – numero dell’abbonato.
E’ possibile telefonare in Italia usando schede telefoniche internazionali.

FUSO ORARIO – In Argentina il fuso orario è – 5 ore rispetto all’Italia con l’ora legale, – 4 ore con ora solare

LINGUA – La lingua ufficiale è lo spagnolo, con alcune differenze rispetto alla lingua parlata in Spagna. A Buenos Aires molto diffuso anche l’italiano.

DISPOSIZIONI SANITARIE – Non è richiesto nessun tipo di vaccinazione.

CONSIGLI IGIENICO/SANITARI – Consigliamo di portare dall’Italia oltre ai farmaci di uso abituale, un analgesico, prodotti per la cura di infezioni o problemi intestinali. Consultare il proprio medico per le prescrizioni specifiche.

CLIMA – L’Argentina si trova nell’emisfero australe quindi le stagioni sono invertite rispetto alle nostre. Il clima varia a seconda delle zone: umido tropicale al nord, temperato al centro, più freddo al sud. L’inverno va da giugno ad agosto, l’estate comincia a dicembre e i mesi di gennaio e febbraio sono i più caldi dell’anno. Sugli altipiani andini si incontra un clima arido e secco con forte escursione termica tra il giorno e la notte. Clima variabile in Patagonia, ventoso e con precipitazioni durante l’inverno, con temperature medie in estate che variano tra i 20° e i 5°. La zona centrale, compresa Buenos Aires, presenta un clima caldo e umido in estate e mite durante il resto dell’anno.

ABBIGLIAMENTO – Consigliamo per tutte le stagioni un abbigliamento semplice, a “strati” per far fronte alla variazioni climatiche che si avranno lungo il tour. Scarpe comode con suola antiscivolo e ombrello o mantella per la pioggia.

ELETTRICITA’ – Il voltaggio è di 220 volts. Munirsi di un adattatore standard a due lamelle parallele.

CUCINA LOCALE – La cucina argentina si basa principalmente sulla carne, soprattutto quella bovina, i piatti più famosi sono: la Parilla, il Churrasco e l’Asado argentino cucinato in diversi modi, ma il più popolare è alla griglia. Il pesce dei grandi fiumi del litorale è il Dorado alla griglia. Ottimo il vino proveniente in particolare dalla zona di Mendoza.

ATTENZIONE:

• Per emettere i biglietti è obbligatorio ricevere il NUMERO DI BIGLIETTO INTERNAZIONALE entro 6 settimane prima dell’arrivo!

• Aerolineas Argentinas (AR) consente solo 15 kg di bagagli sui voli nazionali. Per kg o bagagli aggiuntivi, AR addebiterà sul posto. Nel caso in cui il bagaglio superi il peso massimo di 23 kg, è necessario spedire un bagaglio extra.

• I voli nazionali in Argentina operano normalmente da/per AEP ( aeroparque national airport), ma in alcuni casi possono operare anche da/per EZE (aeroporto internazionale di Ezeiza). In questi casi, sono previsti tempi di trasferimento più lunghi.

Desideri ricevere informazioni o un preventivo su questo itinerario?

Compila il modulo, ti risponderemo presto.

    Nome*

    Email*

    Richiesta

    Accetto le condizioni sul Trattamento dei dati personali