Le Azzorre vi aspettano

Partenze garantite minimo 4 partecipanti – Date fisse – Guida in lingua italiana – Il gruppo si costituisce all’arrivo a destinazione

In breve

Dove: Azzorre
Chi: individuali
Costi: da 970 euro
Durata: 8 giorni, 7 notti

Date

  • 13 Maggio
  • 8 Luglio
  • 16 Settembre

La quota, in camera doppia, include:

  • Hotel 4* con prima colazione
  • Trasferimento da/per aeroporto
  • Bus a disposizione per il tour
  • Guida in lingua italiana
  • Visite come da programma
  • Pranzo a Furnas
  • Traghetto Faial-Pico a/r

La quota non include:

  • Voli da/per l’Italia e volo Ponta Delgada
  • Horta
  • Bevande
  • Mance
  • Facchinaggio
  • Extra personali
  • Assicurazioni
  • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota include” 

Un arcipelago vulcanico dal clima mite, nonostante la collocazione nella parte settentrionale dell’oceano atlantico: le Azzorre vi stupiranno! Sembrano piccole perle azzurre gettate nell’oceano eppure presentano un interessantissimo patrimonio naturalistico.
Partirete alla scoperta dell’isola di Sao Miguel, l’isola più grande, porta d’accesso alle Azzorre. Qui la vegetazione è rigogliosa, tanto da chiamare Sao Miguel “isola verde”; un verde intervallato dall’azzurro profondo dei suoi meravigliosi laghi. Altra importante caratteristica è la zona termale di Furnas, dove si assiste al fenomeno dei geyser.
Il tour proseguirà con la visita di altre due isole: Faial e Pico. La prima anche conosciuta come “isola azzurra” per l’abbondante fioritura di ortensie, l’altra, chiamata “montagna” per la presenza dell’imponente vulcano Pico.

Per chi è indicato il tour

L’itinerario ha carattere naturalistico.
Va bene per tutte le età – L’itinerario non prevede camminate lunghe o difficoltose.

Documenti necessari

Carta d’identità valida per l’espatrio e non rinnovata con timbro.

Itinerario

Giorno 1: ISOLA SAO MIGUEL/Ponta Delgada
Arrivo a Ponta Delgada e prima visita orientativa a piedi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Giorno 2: Ponta Delgada - Sete Cidades - Ponta Delgada
Prima colazione, visita della zona montuosa di ‘Sete Cidades’ e proseguimento lungo la costa fino al belvedere ‘Vista do Rei’ da cui si possono ammirare i meravigliosi laghi. Pranzo libero e proseguimento per Ribeira Grande con panoramica sul Lago do Fogo. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.
Giorno 3: Ponta Delgada – Furnas - Ponta Delgada
Prima colazione e partenza verso Furnas percorrendo la costa meridionale e passando per Vila Franca do Campo (ex-capitale). Arrivo al Lago Furnas dove potrete assistere al suggestivo fenomeno dei ‘geyser’. Pranzo con il tipico cozido, un bollito di carne e verdure cucinato sottoterra. Nel pomeriggio visita alle piantagioni di tè Gorreana, le uniche presenti in Europa. Dopo la visita, rientro a Ponta Delgada con sosta al belvedere di Santa Iria. Cena libera e pernottamento.
Giorno 4: Ponta Delgada – FAIAL/Horta
Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per l’isola di Faial, anche conosciuta come “isola azzurra” per la grande quantità di ortensie. All’arrivo trasferimento a Horta. Pranzo libero. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.
Giorno 5: Horta
Prima colazione e visita della città principale dell’isola, cosmopolita e vivace. Durante la visita si vedranno le Chiese di San Salvatore, di San Francesco, di Nostra Signora del Carmelo e la fortezza di Santa Cruz. Proseguimento con la visita della marina, dove troverete le pitture murali dei marinai che affrontano la traversata dell’Atlantico; suggeriamo una sosta al Peter café sport, il bar di un marinaio, famoso per l’ottimo gin tonic. Pranzo e cena liberi. Pernottamento.
Giorno 6: Horta – Caldeira – Capelinhos - Horta
Prima colazione e partenza verso il belvedere Ponta da Espalamaca su cui si trova il monumento dedicato alla Madonna della Concezione; da qui la vista si apre sulla baia di Horta e sulle montagne delle isole di Pico e Sao Jorge. Proseguimento verso il centro dell’isola per raggiungere Caldeira, un enorme cratere vulcanico, un cono di 2 km di larghezza e 400 mt di profondità. Da Caldeira si raggiungerà un altro vulcano, dos Capelinhos, dove si vedrà una particolare conformazione del terreno creatasi nei millenni a causa della sovrapposizione degli strati di lava. Il vulcano è stato attivo tra il 1957 e il 1958: la lava accumulata vicino al camino ha dato vita a un isolotto unitosi a Faial. Il faro e alcune delle case distrutte dall’eruzione accentuano il carattere aspro di un paesaggio davvero unico nelle Azzorre. A conclusione, visita del Centro di Interpretazione del Parco Naturale, il quale permette di conoscere i fenomeni geologici e vulcanici delle isole Azzorre. Rientro a Horta, cena libera e pernottamento.
Giorno 7: Horta – Isola di PICO - Horta
Prima colazione e partenza il mattino presto con traghetto per arrivare, in trenta minuti, all’isola di Pico (montagna), così chiamata perché, con i suoi 2351 mt d’altezza, il vulcano Pico costituisce il punto più elevato del Portogallo. Altra caratteristica fondamentale dell’isola sono i grandi campi di origine vulcanica chiamati lajidos o terras de biscoito (terre di biscotto) e le vigne, la cui coltivazione è favorita dal clima caldo e secco. L’isola è divisa in tre municipi il cui patrimonio architettonico è costituito principalmente da chiese e cappelle. Al termine delle visite rientro in traghetto all’ isola di Faial. Cena libera e pernottamento in hotel.
Giorno 8: Horta – ITALIA
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Costi

Quote a persona in camera doppia (min 4)
970 euro Maggio
1.120 euro Luglio e settembre
Forfait obbligatorio ingressi: 19 euro (Cascata Caldeira Velha – Centro interpretazione dos Caelinhos)
Supplemento singola: 290 euro/ 390 euro

Durata del viaggio

8 giorni, 7 notti

Hotel

  • Ponta Delgada: Hotel Camoes **** o similare
  • Horta: Hotel do Canal**** o similare

Notizie utili

BAGAGLIO – Per quanto riguarda i bagagli da portare in cabina e da consegnare per la stiva si prega di seguire le disposizioni della compagnia aerea che effettuerà il servizio. Le regole in materia di sicurezza non consentono di portare con sé all’interno della cabina dell’aeromobile i seguenti oggetti- forbici di qualunque misura, limette, tronchesine per le unghie e oggetti simili. Per quanto riguarda qualsiasi tipo di liquido, dentifrici, profumi, gel per capelli, cosmetici, creme e lozioni è possibile portarli a bordo solo in contenitori da massimo 100 ml/100 gr. Tutto ciò dovrà essere contenuto in una busta di plastica trasparente chiusa dal peso massimo di un chilo. Il personale addetto al controllo ha facoltà di sequestrare qualunque oggetto giudicato pericoloso o non conforme alle normative vigenti.

VALUTA – L’unità monetaria è l’Euro.

TELEFONI – Per telefonare alle isole Azzorre dall’Italia: 00351 – prefisso locale- numero dell’abbonato.
Per telefonare in Italia: 0039 – prefisso locale – numero dell’abbonato.
E’ inoltre possibile telefonare con un cellulare, contattare il proprio gestore per abilitare il telefono e conoscere le modalità e costi di utilizzo.

FUSO ORARIO – Le isole Azzorre sono due ore indietro rispetto all’Italia.

DISPOSIZIONI SANITARIE – Non è richiesto nessun tipo di vaccinazione.

CONSIGLI IGIENICO/SANITARI – Consigliamo di portare dall’Italia oltre ai farmaci di uso abituale, un analgesico, prodotti per la cura di infezioni o problemi intestinali. Consultare il proprio medico per le prescrizioni specifiche.

CLIMA – Le isole godono di clima mite quasi tutto l’anno. I valori medi della temperatura sono abbastanza costanti: 13° in inverno e 23° in estate. La temperatura dell’acqua oscilla tra i 17° in inverno e i 24° in estate.

ABBIGLIAMENTO – Consigliamo un abbigliamento semplice, a “strati”, con giacca per la sera. In tutte le stagioni scarpe comode e ombrello o mantella per la pioggia.

ELETTRICITA’ – Corrente alternata a 220 volts.

CUCINA LOCALE – La cucina delle isole Azzorre si basa soprattutto su piatti a base di pesce (baccalà, merluzzo, crostacei) preparato in diverse modalità, carne e formaggi. Ottima la varietà e qualità di frutta e verdure.

Desideri ricevere informazioni o un preventivo su questo itinerario?

Compila il modulo, ti risponderemo presto.

Nome*
Email*
Richiesta
Accetto le condizioni sul Trattamento dei dati personali