Thailandia

Il cammino tra i templi

Partenze garantite minimo 2 partecipanti – Date libere – Servizi privati

In breve

Dove: Thailandia
Chi: individuali e gruppi
Costi: € 1.150 per persona (min. 2 partecipanti)
Durata: 8 giorni, 7 notti

Date

Arrivo a Bangkok e rientro da Chiang Mai

Sabato 8/15 Ottobre 22
Sabato 512 Novembre 22
Sabato 19/26 Novembre 22
Sabato 3/10 Dicembre 22

La quota per persone (min. 2 partecipanti) in camera doppia, include:

  • Hotel 4*
  • Pasti come da programma
  • Bus (o altro veicolo privato più piccolo) a disposizione per il tour
  • Ingressi per le visite come da programma
  • Guide locali parlanti italiano durante le visite.

La quota non include:

  • Voli da/per l’Italia
  • Mance
  • Bevande ai pasti
  • Extra personali
  • Assicurazioni
  • Tutto quanto non indicato alla voce “La quota include”.
Un cammino che non si fa solo con i piedi, ma soprattutto con il cuore e con lo spirito. La Thailandia vi avvolgerà fin dall’arrivo con la sua atmosfera mistica e le sue antiche tradizioni.
Durante il vostro viaggio visiterete numerosi templi dove Buddha attende, imponente ma accogliente, i fedeli che cercano la pace e la serenità. Assistere ai rituali di offerte e preghiere alle divinità porterà la vostra anima a condividere un momento intenso con altre anime sconosciute, ma legate dalla comune profonda ricerca d’infinito.
Se questo luogo vi affascina e se nascono in voi domande sulla storia, le tradizioni e la fede di questo popolo, avrete occasione di dialogare con la gente del posto, soprattutto con la famiglia che a Sukothai vi ospiterà a casa per condividere con voi il pranzo. Sarà un momento fondamentale, di scambio e crescita personale, uno dei momenti salienti del vostro viaggio che, siamo certi, custodirete nel cuore per lungo tempo.

Per chi è indicato il tour

Viaggiatori affascinati dalla ricerca spirituale
Va bene per tutte le età – L’itinerario non prevede lunghe camminate; gli spostamenti avverranno in bus o tuk tuk. Le visite ai mercati galleggianti avverranno su imbarcazioni molto semplici, di piccola o media dimensione, sempre attrezzate con salvagente.
L’aspetto che può maggiormente incidere sulla resistenza, se s’intraprende il viaggio in estate, sarà il clima. L’umidità, se mal sopportata, può aumentare la sensazione di fatica.

Documenti necessari

Passaporto personale (anche per minori) con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio e almeno due pagine libere rimanenti per l’apposizione del visto.
VISTO – All’arrivo in Thailandia per via aerea viene apposto sul passaporto un timbro che consente la permanenza per 30 giorni.

Itinerario

Giorno 1: THAILANDIA/ Bangkok
Arrivo a Bangkok dall’Italia e incontro in aeroporto con la guida. Trasferimento in albergo. Le camere saranno disponibili a partire dalle ore 14.00. Tempo libero. Pernottamento in hotel.

Benvenuti a Bangkok, la quintessenza della metropoli orientale e la capitale più vivace del Sudest asiatico. Conosciuta in thailandese come la città degli angeli, Bangkok è una città di storia e spiritualità decisamente coinvolgenti, dove ci si può aspettare antichi templi thailandesi che sorgono magnificamente dalle rive del fiume, palazzi colorati che brillano maestosi alla luce del sole e un fiume serpeggiante che si snoda audacemente nel cuore della città. Vi aspetta uno shopping favoloso, sia che siate alla ricerca di artigianato locale di alta qualità o di ottimi affari nei centri commerciali più eleganti dell’Asia. Se siete cultori del buon cibo, sarete deliziati da piatti squisiti che si possono gustare in ogni angolo della città. Preparatevi ad essere lasciati incantati da questo meraviglia di metropoli!

Pasti inclusi: nessuno
Alloggio: Furama Xclusive Sathorn (o simile)

Distanze e durata:
Aeroporto di Bangkok – Furama Xclusive Sathorn: 33 chilometri – 45 minuti in auto
L’orario del check-in in hotel è alle 14:00

Giorno 2: Bangkok

Prima colazione in hotel. Utilizzando lo Skytrain, noto anche come BTS (ferrovia sopraelevata) si attraverserà la città per raggiungere il fiume, da dove si farà una breve gita in barca fino al molo di Tha Tien. Visita del Tempio Wat Pho che ospita più di mille immagini di Buddha, oltre a una delle più grandi statue della Divinità. Durante la visita sentirete probabilmente il canto mattutino del monaco impegnato in un rituale di canto dalla sala principale. Continuerete la vostra passeggiata fino al Wat Phra Kaew, conosciuto come il Tempio del Buddha di Smeraldo, uno dei templi più rispettati della Thailandia. La vostra prossima tappa imperdibile sarà il Grande Palazzo Reale, sede dei Re del Siam della dinastia Chakri, originariamente costituita dal re Rama I. Proseguimento fino all’affascinante mercato degli amuleti e poi, su un tipico tuk tuk, si raggiungerà il Tempio Wat Saket sulla celestiale Golden Mountain da dove ci si affaccia su un panorama incredibile di Bangkok. Al termine, con un taxi boat a Saen Saeb e riprendendo lo skytrain si rientrerà in hotel per la cena e il pernottamento.

Serata libera a disposizione.
Pasti inclusi: Prima colazione, pranzo in un ristorante locale
Alloggio: Furama Xclusive Sathorn (o simile)

Opzione (con supplemento): Crociera con cena – Dalle 18:30 alle 21:00
Incontro con la vostra guida alle 17:15
Cena in crociera su una tradizionale imbarcazione in teak lungo il fiume Chao Phraya. Potrete godere della vista del magnifico skyine dal fiume, tra svettanti grattacieli e templi, mentre la musica tradizionale tailandese e le danze degli antichi racconti di avventura di Ramayana accompagneranno la vostra cena.
Pasti inclusi (solo per questa opzione): cena in crociera
Trasferimento in hotel. Serata libera per godersi la vita notturna di Bangkok o per rilassarsi in hotel.

Giorno 3: : Bangkok – Damnoen Saduak - Ayutthaya

Prima colazione e incontro con la guida. Partenza alla volta del mercato galleggiante Damnoen Saduak, luogo caratteristico in cui la gente del posto vende la propria merce da una barca all’altra. Sarete sorpresi dalla varietà di merci e prodotti che si possono acquistare e potrete anche mettere in pratica le vostre capacità di contrattazione! Dopo il pranzo si raggiungerà Ayutthaya, dove visiterete il Palazzo Reale di Bang Pa-In, un’impressionante miscela architettonica di Oriente e Occidente che risale al 17° secolo.

Pasti inclusi: Colazione, Pranzo in ristorante locale, cena in hotel
Alloggio: Classic Kameo (o simile)

Giorno 4: Ayutthaya - Sukhothai

Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita delle le gloriose rovine di Ayutthaya, patrimonio mondiale dell’UNESCO, che riportano in vita il primo splendore della città distrutta dall’esercito birmano nel 1767. Wat Phra Si Sanphet è un tempio reale costruito nei giorni di gloria di Ayutthaya e Wat Mahathat, dove, incastonato nelle radici di un albero, si cela la testa di Buddha. Pranzo privato in crociera sul fiume Sakaekrang – dalle 12:00 alle 13:30. Proseguimento per l’antica città di Sukhothai (patrimonio dell’UNESCO), dove nacque Il primo grande regno della Thailandia. Ammirate le gloriose e grandiose statue di Buddha e gli elefanti magnificamente scolpiti che sostengono un imponente stupa. Sukhothai non è solo una delle città antiche più suggestive della Thailandia ma anche un grande significato nell’affermazione dell’architettura, dell’arte, della cultura e della spiritualità thailandesi.

Serata libera.

Pasti inclusi: Prima colazione in hotel, Pranzo in crociera, Cena in hotel
Alloggio: Le Charme Sukhothai (o simile)

Giorno 5: parco di Sukhothai in bicicletta – Chiang Rai

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida alle 08:30. Visita del Parco storico di Sukhothai percorrendo in bicicletta l’antica città di Sukhothai, che tradotto significa “l’alba della felicità”, per scoprire la storia classica di uno dei più importanti regni feudali della Thailandia. Prendere le due ruote è un modo affascinante e divertente per esplorare i diversi templi e monasteri che costituiscono questo patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, per fermarsi a vedere elefanti intricatamente scolpiti, immagini di Buddha e stupa.

Distanza e durata della pedalata: 1 ora e 30 – 2 ore – da 4 a 6 chilometri, compresa la visita della città.
Livello di difficoltà 0: accessibile a tutti.
NOTA: per chi non può/non vuole pedalare è a disposizione una vettura elettrica

Pranzo esclusivo all’interno di un museo
Per il pranzo vi dirigerete verso un complesso privato che si trova nel centro di Phrae. Il proprietario del complesso è un avido collezionista di oggetti culturali, mobili in legno e tutti i tipi di oggetti d’antiquariato. Nel corso degli anni ha accumulato una collezione impressionante che ha deciso di aprire al pubblico. Dopo l’orario di chiusura, potrete visitare la sua splendida collezione privata e poi avere la possibilità di gustare un delizioso pasto fatto in casa in questo ambiente unico: un’esperienza davvero unica, non solo per la location ma anche per l’atmosfera stessa, esclusiva e magica.

Proseguirete poi verso Chiang Rai. La città è stata e continua ad essere un luogo significativo nel corso della storia thailandese, e le influenze culturali sulla città dal Laos e dal Myanmar sono enormi.

Check-in in hotel.
Pasti inclusi: Prima colazione in hotel, pranzo locale, cena in hotel
Alloggio: Pernottamento al Teak Garden (o simile)

Giorno 6: Chiang Rai – Mae Sai – il Triangolo d‘oro & pranzo nella foresta – il Tempio Bianco - Chiang Mai
Prima colazione in hotel e trasferimento al distretto di Mae Sai, che poggia dolcemente sulle rive del fiume Ruak, a pochi passi dal vicino Myanmar. Passeggiata tra i negozi locali perdendosi tra la miriade di souvenir dei diversi mercati, luoghi di un fiorente commercio tra le frontiere. A seguire, si andrà verso il Triangolo d’Oro, famoso per le sue misteriose storie legate al traffico di oppio e alla guerra passata. Il pittoresco punto di Wat Pu Kao offre una vista panoramica sul fiume Mekong consentendo una visione globale di questa affascinante zona. E’ previsto il pranzo in un ristorante situato nella foresta dove saranno serviti alcuni semplici ma deliziosi piatti locali vivendo un’esperienza davvero indimenticabile.

Nel pomeriggio sosta presso il Wat Rong Khun, conosciuto anche come il Tempio Bianco, di entrambe le confessioni buddista ed induista, magnifica e intricata opera d’arte frutto di combinazione di arte antica e architettura contemporanea , realizzata dall‘artista locale Chalermchai Kositpipat.

Proseguimento per per Chiang Mai, città tra le montagne, fondata nel 1296, antica capitale del regno indipendente di Lanna fino al 1558. Nel suo centro storico si possono vedere i resti delle antiche mura e del fossato, che testimoniano il suo passato di centro culturale e religioso. A Chiang Mai hanno sede centinaia di templi buddisti riccamente decorati, tra cui il Wat Phra Singh del XIV secolo e il Wat Chedi Luang del XV secolo, decorato con sculture di serpenti. Chiang Mai è anche la porta d’accesso alle montagne del nord per rinvigorenti trekking, incontri con elefanti e i villaggi delle minoranze etniche.

Check-in in hotel

Pasti inclusi: Prima colazione in hotel, Pranzo locale
Alloggio: Pernottamento al Banthai Village

Giorno 7: Chiang Mai – Street food tour in songthaew
Prima colazione in hotel e inizio 07:40 dell’escursione che darà un suggestivo significato al vostro viaggio! Attraverso la lussureggiante campagna che circonda Chiang Mai si raggiungerà l’Elephant Rescue Park. Questa istituzione raccoglie elefanti in pericolo, sfruttati o feriti, per fornire loro un rifugio, l’attenzione e il rispetto che meritano. Dopo esservi immedesimati nei panni dei Mahout (conduttore di elefanti) sarete pronti ad incontrare i padroni di casa. Qui dimenticate di salire in groppa agli elefanti: questa pratica è stata intenzionalmente proibita dal campo. Al contrario, si può godere di un vero e proprio incontro con i pachidermi. Imparerete a dar loro da mangiare, ad osservarli e ad interagire con loro. Potrete poi accompagnarli sulle verdi colline prima di scendere per il loro gioco preferito: un bagno nel fiume. Dopo queste attività entusiasmanti con i vostri nuovi amici è il vostro turno per una doccia e un meritato pranzo.
Questi saranno decisamente momenti unici per aiutarvi a capire veramente il complesso tema della conservazione degli elefanti.
Nel pomeriggio partenza per esplorare la città di Chiang Mai a bordo di un tipico songthaew, un pick-up locale molto comune passando tra i vivaci mercati e i punti più caratteristici della città. Terminerete la serata qui, in un ambiente pittoresco lungo il fiume, gustando la vostra insalata di papaya accompagnata da sticky rice, involtini primavera fritti e pollo flambé.

Pasti inclusi: Prima colazione, cena food tour
Alloggio: Banthai Village (o simile)

Giorno 8: Chiang Mai e rientro in Italia

Prima colazione in hotel. Tempo libero prima del trasferimento in aeroporto.

Costo del viaggio

€ 1.150 per persona (min. 2 partecipanti)

Durata del viaggio

8 giorni, 7 notti

Hotel

  • Bangkok: Furama Exclusive Sathorn **** o similare
  • Ayutthaya: Classic Kameo * * *o similare
  • Sukhothai: Legendha Sukhothai resort **** o similare
  • Chiang Rai: Le Charme*** o similare

Notizie utili

BAGAGLIO – Per quanto riguarda i bagagli da portare in cabina e da consegnare per la stiva si prega di seguire le disposizioni della compagnia aerea che effettuerà il servizio. Le regole in materia di sicurezza non consentono di portare con sé all’interno della cabina dell’aeromobile i seguenti oggetti- forbici di qualunque misura, limette, tronchesine per le unghie e oggetti simili. Per quanto riguarda qualsiasi tipo di liquido, dentifrici, profumi, gel per capelli, cosmetici, creme e lozioni è possibile portarli a bordo solo in contenitori da massimo 100 ml/100 gr. Tutto ciò dovrà essere contenuto in una busta di plastica trasparente chiusa dal peso massimo di un chilo. Il personale addetto al controllo ha facoltà di sequestrare qualunque oggetto giudicato pericoloso o non conforme alle normative vigenti.

VALUTA – La moneta ufficiale è il Bath. Gli euro e i dollari vengono accettati e cambiati ovunque. Nessun problema negli alberghi, negozi e ristoranti per l’accettazione delle principali carte di credito. I distributori di denaro sono numerosi, efficienti e sparsi dappertutto.
Il Baht vale circa 0.026 Euro, 1 Euro vale circa 38 Baht

TELEFONI – Per telefonare in Tailandia dall’Italia, usare il seguente prefisso internazionale: 0066+ prefisso locale + numero dell’abbonato
Per telefonare in Italia, comporre: 0039 + prefisso locale + numero dell’abbonato.
I cellulari funzionano ovunque, sia in chiamata sia in ricezione ed in modalità SMS. Contattare il proprio gestore per verificare tariffe.

FUSO ORARIO – La differenza di fuso orario è di + 6 ore rispetto all’Italia. Quando in Italia è in vigore l’ora legale, la differenza è di +5 ore.

DISPOSIZIONI SANITARIE – Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie Si consigliano le misura già in uso in Italia: Antitetanica, Antipolio,Antiepatite A e B, tifo. Consultare il proprio medico.

CONSIGLI IGIENICO/SANITARI – Consigliamo di portare dall’Italia oltre ai farmaci di uso abituale, un analgesico, prodotti per la cura di infezioni o problemi intestinali, un collirio, un disinfettante (consigliabili le salviettine). Consultare il medico di famiglia per le prescrizioni specifiche. Raccomandiamo di bere esclusivamente acqua minerale, da bottiglie sigillate, di non fare uso di ghiaccio nelle bevande e di osservare accurate precauzioni igieniche nel consumo di frutta e verdure crude, creme, gelati, spremute fresche, prodotti caseari, o di alimenti a base di uova crude.

CLIMA – La Thailandia ha tre stagioni ben definite: al nord e al centro il periodo più fresco va da novembre a febbraio con temperature medie da +25 a +19°C; molto caldo da marzo a maggio con temperature medie da +29 a +35°C e una scarsissima piovosità; periodo piovoso da giugno a ottobre con temperature medie da +28 a +30°, umidità superiore al 70% e violenti acquazzoni ma di breve durata. Nella parte sud il periodo migliore, più fresco, va da marzo a maggio, quando nel resto del Paese le temperature sono altissime.

ABBIGLIAMENTO – Consigliamo un abbigliamento semplice, a “strati”; indossare capi leggeri, occhiali da sole e cappello. Scarpe comode e ombrello o mantella per la pioggia. Un maglioncino può essere utile per l’aria condizionata degli hotel e per le serate più fresche. Nei luoghi di culto è obbligatorio indossare abiti con maniche e pantaloni lunghi.
L’interno si visita solo a piedi scalzi, ma sono ammessi i calzini.

ELETTRICITÀ – Tensione 220/240 volts, con una frequenza di 50 Hz. Si consiglia di munirsi di adattatori universali.

MATERIALE FOTOGRAFICO – Le pellicole e micropile sono reperibili ovunque. Consigliamo di rifornirsi in Italia di tutto il materiale fotografico specialistico. E’ bene rispettare i divieti di fotografia onde evitare di incorrere in sanzioni o nel sequestro delle apparecchiature. E’ vietato fotografare aeroporti, porti, caserme, postazioni militari e di confine e i luoghi di interesse strategico. Si suggerisce rispetto e sensibilità nel fotografare le persone: è consigliabile sempre chiedere prima il loro permesso, per evitare possibili discussioni.

CUCINA LOCALE – La cucina thailandese è famosa soprattutto per le spezie, le erbe e il sapore piccante! Le verdure sono varie e presenti in ogni piatto mentre per le carni le più diffuse sono quelle di maiale e il pollo. La cucina tipica è prevalentemente composta di piatti caldi e piccanti, zuppe con carni alla griglia o fritte, spezie con verdure cotte o fritte, pesce. Il riso è sempre presente come accompagnamento. Varia e ottima, la frutta.

Desideri ricevere informazioni o un preventivo su questo itinerario?

Compila il modulo, ti risponderemo presto.

    Nome*

    Email*

    Richiesta

    Accetto le condizioni sul Trattamento dei dati personali